Insalata di ruote con polpa di granchio

ruote_300
Ingredienti (per 4-6 persone):
500 g ruote
200 g polpa di granchio
100 g robiola
100 g ricotta
200 g pomodori ciliegini
1 limone
burro, olio EVO
prezzemolo
sale, pepe nero macinato al momento

Mettete sul fuoco una capace pentola piena d'acqua.
Lavate, pulite ed tritate finemente il prezzemolo. Tritate grossolanamente la polpa di granchio.
Lavate accuratamente il limone, eventualmente anche con un po' di bicarbonato, quindi grattugiatene la buccia e spremetene il succo.
Lavate e tagliate in quattro spicchi i pomodorini.
Mettete la robiola e la ricotta in una ciotola, quindi lavoratele con una forchetta per qualche minuto, per renderle cremose; salate e pepate. 
Sciogliete un pezzetto di burro in un tegame, quindi fateci saltare la polpa di granchio per qualche minuto; la polpa di granchio si trova generalmente in scatola, già cotta: nel caso la vostra non sia cotta, saltatela in padella per qualche minuto in più.
Preparate una vinaigrette sciogliendo del sale nel succo di limone, quindi aggiungete del pepe, la buccia del limone grattugiata ed emulsionate con olio EVO con una frusta fino ad ottenere una salsa omogenea.
Quando l'acqua bolle, salatela e tuffate le ruote.
Quando la pasta sarà al dente, scolatela e raffreddatela sotto l'acqua corrente, quindi, dopo aver fatto scolare nuovamente l'acqua, versatela in una zuppiera; aggiungete la polpa di granchio, i formaggi, i pomodorini, il prezzemolo, irrorate con la vinaigrette, mescolate delicatamente per qualche minuto e portate in tavola.

Buon appetito!

Print Friendly and PDF

Riso basmati alla cingalese

riso basmati_1_300
Ingredienti (per 4-6 persone):
500 g riso basmati
2 cucchiaini curcuma
1 cucchiaino pepe nero in grani
3-4 semi di cardamomo
2-3 chiodi di garofano
alcune foglie di curry
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 piccola cipolla
1 l brodo vegetale
olio EVO
arachidi o anacardi
datteri e uvetta
sale

Le spezie si possono trovare da Altromercato.

Lavate, pulite ed affettate finemente la cipolla. Scaldate il brodo.
In una pentola scaldate dell'olio EVO, quindi stemperatevi tutte le spezie; aggiungete la cipolla, soffriggete per qualche minuto, aggiungete anche il riso e tostate per 2-3 minuti.
Continuate la cottura aggiungendo brodo caldo e mescolando regolarmente.
Quando il riso sarà quasi cotto aggiustate di sale.
Infine, a cottura ultimata, versate il riso in un piatto da portata, decorate con le arachidi o gli anacardi, datteri a pezzetti e uvetta e portate in tavola.
Buon appetito!

Print Friendly and PDF

Spätzle verdi con speck e toma di malga

spatzle_verdi_300
Ingredienti (per 4-6 persone):
500 g spätzle verdi
200 g speck in fette spesse
100 g toma di malga
100 g panna
100 g funghi porcini
burro
1 scalogno
parmigiano grattugiato
sale, pepe nero grattugiato al momento, maggiorana

Pulite e tritate lo scalogno, pulite e tagliate a fettine sottili i porcini, tagliate lo speck e la toma di malga a dadini.
Scaldate un tegame con un bel pezzo di burro e, quando sarà fuso, aggiungete lo scalogno e lo speck. Soffriggete per qualche minuto, quindi unite i porcini, la panna, la toma, la maggiorana e gli spätzle.
Continuate la cottura a fuoco basso per 5-6 minuti mescolando spesso, finché gli spätzle saranno teneri, aggiungendo eventualmente mezzo bicchiere d'acqua se la panna dovesse asciugarsi troppo. Aggiustate di sale e pepe.
Distribuite nei piatti, spolverate con il parmigiano grattugiato e servite in tavola.

Buon appetito!

Print Friendly and PDF

Involtini di spaghetti

spaghetti-600x335_300
Ingredienti (per 4-6 persone):
500 g spaghetti
3 fettine sottili di carne sottili, tipo carpaccio, per ogni commensale
100 g provolone saporito grattugiato
sugo di pomodoro
olio EVO
pecorino grattugiato
pangrattato
fili di erba cipollina
sale, pepe nero grattugiato al momento, origano

Mettete sul fuoco una capace pentola piena d'acqua e accendete il forno a 200°C.
Quando l'acqua bolle, versate gli spaghetti ed un goccio d'olio.
Quando la la pasta sarà molto al dente, scolatela e passatela brevemente sotto l'acqua per raffreddarla.
Irrorate gli spaghetti con un po' d'olio, mescolate e tagliateli a metà.
Stendete le fettine di carne, mettete su ognuna un mazzetto di spaghetti, 1-2 cucchiai di sugo e una spolverata di provolone saporito; arrotolate, legate con un filo di erba cipollina e disponete in una teglia rivestita di carta da forno.
Spolverate con il parmigiano grattugiato, il pangrattato, l'origano, irrorate a filo con l'olio EVO e passate in forno per 10 minuti.
Portate la teglia direttamente in tavola e porzionate.

Buon appetito!

Print Friendly and PDF