Spätzle verdi con speck e toma di malga

spatzle_verdi_300
Ingredienti (per 4-6 persone):
500 g spätzle verdi
200 g speck in fette spesse
100 g toma di malga
100 g panna
100 g funghi porcini
burro
1 scalogno
parmigiano grattugiato
sale, pepe nero grattugiato al momento, maggiorana

Pulite e tritate lo scalogno, pulite e tagliate a fettine sottili i porcini, tagliate lo speck e la toma di malga a dadini.
Scaldate un tegame con un bel pezzo di burro e, quando sarà fuso, aggiungete lo scalogno e lo speck. Soffriggete per qualche minuto, quindi unite i porcini, la panna, la toma, la maggiorana e gli spätzle.
Continuate la cottura a fuoco basso per 5-6 minuti mescolando spesso, finché gli spätzle saranno teneri, aggiungendo eventualmente mezzo bicchiere d'acqua se la panna dovesse asciugarsi troppo. Aggiustate di sale e pepe.
Distribuite nei piatti, spolverate con il parmigiano grattugiato e servite in tavola.

Buon appetito!

Print Friendly and PDF

Gnocchi con robiola, porri e zafferano

gnocco_small
Ingredienti (per 4-6 persone):
500 g gnocchi di patate
250 g robiola
100 g pancetta a dadini
2 porri
2 bustine zafferano
olio EVO
Parmigiano grattugiato
sale, pepe

Mettete sul fuoco una capace pentola piena d’acqua.
Nel frattempo, pulite i porri e tagliateli a julienne.
Scaldate un tegame, quindi aggiungete un filo d'olio EVO e la pancetta a dadini. Fate soffriggere per qualche minuto, poi aggiungete anche i porri e lasciate insaporire; aggiustate di sale e pepe. Dopo qualche altro minuto, aggiungete anche la robiola e lasciate riscaldare lentamente a fuoco molto dolce; sciogliete lo zafferano in un mestolino di acqua di cottura, quindi aggiungetelo al sugo e mescolate. Continuate a mantenere in caldo aggiungendo, se necessario, un po' di acqua di cottura degli gnocchi.
Quando l’acqua bolle, salatela e aggiungete gli gnocchi.
Man mano che vengono a galla, scolateli con una schiumarola e versateli nel tegame con il sugo; spolverate di parmigiano grattugiato e lasciate insaporire per un paio di minuti, poi distribuite nei piatti e servite.

Buon appetito!

Print Friendly and PDF

Gnocchi con vongole e pesto di rucola e noci

gnocco_small
Ingredienti (per 4-6 persone):
500 g gnocchi di patate
1 kg vongole in conchiglia
200 g pomodori ciliegini
100 g rucola
50 g gherigli di noce
Olio extravergine di oliva estratto a freddo di Levanto
2 cucchiai di parmigiano grattugiato (facoltativo)
sale, pepe

Lavate le vongole e mettetele a bagno in acqua e sale per almeno 1 ora.
Mettete sul fuoco una capace pentola piena d’acqua.
Nel frattempo, disponete le vongole in un tegame con qualche cucchiaio di olio e acqua e fatele aprire a fuoco vivo per 5 minuti a tegame coperto. Eliminate le vongole che non si fossero aperte, estraete i molluschi e teneteli a parte, conservandone qualcuno con la conchiglia per guarnire, e filtrate il liquido di cottura. Sciacquate il tegame che utilizzerete nuovamente più tardi, per eliminare eventuale sabbia fuoriuscita dalle vongole.
Lavate la rucola ed asciugatela.
Aggiungete nel frullatore la rucola, i gherigli di noce, il formaggio (se volete usarlo), sale, pepe e olio EVO e frullate il tutto fino ad ottenere una crema omogenea; regolate l'olio in modo da ottenere una consistenza abbastanza fluida.
Tagliate i pomodorini in quattro spicchi.
Quando l’acqua bolle, salatela e aggiungete gli gnocchi.
Man mano che vengono a galla, scolateli con una schiumarola e versateli nel tegame che avevate utilizzato per aprire le vongole; aggiungete i molluschi, il liquido di cottura filtrato e i pomodorini a spicchi e scaldate il tutto per un paio di minuti. Trasferite in una zuppiera, aggiungete il pesto di rucola, mescolate gentilmente, distribuite nei piatti, decorate con le conchiglie che avevate tenuto a parte e servite.

Buon appetito!

Print Friendly and PDF

Gnocchi alla Sorrentina

gnocco_small
Ingredienti (per 4-6 persone):
1 Kg Gnocchi di patate Val di Vara
800 g passata di pomodoro
200 g fiordilatte
Olio extravergine di oliva estratto a freddo di Levanto
100 g parmigiano grattugiato
1/2 cipolla
basilico fresco
sale, pepe, zucchero

Mettete sul fuoco una capace pentola piena d’acqua. Nel frattempo tritate la cipolla. In un largo tegame fate scaldare l'olio EVO, aggiungete la cipolla tritata e, una volta appassita, la passata di pomodoro. Salate, pepate e mettete un pizzico di zucchero.
Lasciate cuocere a fuoco dolce finché saranno pronti gli gnocchi. Quando l’acqua bolle, salatela e aggiungete gli gnocchi.
Man mano che vengono a galla, scolateli con una schiumarola e versateli nel tegame. Insaporite mescolando gentilmente per un paio di minuti, quindi distribuiteli in piccole cocotte individuali insieme alla passata; completate con il fiordilatte a pezzetti e il parmigiano grattugiato. Mettete il forno, sotto al grill, per pochi minuti, finché il fiordilatte si sarà fuso. Sfornate, aggiungete qualche foglia di basilico fresco e servite subito, facendo attenzione perché saranno roventi!
Buon appetito!
Print Friendly and PDF