Insalata di riso

Insalata tiepida di riso rosso con gamberi e robiola

Sotto il solleone o dopo un temporale, questo piatto vi strapperà un sorriso!
riso rosso_300
Ingredienti (per 4-6 persone):
500 g riso rosso
300 g gamberi sgusciati e devenati
150 g robiola fresca
100 g pomodori secchi sott'olio
bottarga
olio EVO
zenzero (fresco o essiccato, come preferite)
1 limone (possibilmente non trattato, per la buccia)
basilico fresco
sale, pepe nero macinato al momento

Mettete sul fuoco una capace pentola piena d'acqua.
Lavate accuratamente il limone, eventualmente con un po' di bicarbonato, e asciugatelo accuratamente.
Tagliate a dadini la robiola e a pezzetti i pomodori secchi, dopo averli scolati dall'olio.
In un largo tegame, scaldate un po' di olio e saltate i gamberi per qualche minuto.
Quando l'acqua bolle, salatela e lessate il riso; quando sarà cotto scolatelo, conditelo con un filo d'olio e lasciatelo intiepidire.
Distribuite il riso nei piatti, create in ognuno un incavo nel centro, aggiungete i gamberi, la robiola, i pomodori sott'olio, una grattugiata di buccia di limone, una grattugiata di zenzero, un pizzico di bottarga e qualche fogliolina di basilico e servite.
Buon appetito!

Print Friendly and PDF

Involtini di riso, melanzane e sardine

Pochi ingredienti semplici, una forma accattivante e un gusto delizioso...
riso_ribe_qualita_300
Ingredienti (per 4-6 persone):
500 g riso ribe
300 g sardine sott'olio scolate
2 melanzane
olio EVO
timo
paprika
erba cipollina fresca in steli
sale, peperoncino fresco
panna acida

Mettete sul fuoco una capace pentola piena d'acqua.
Lavate le melanzane e tagliatele a fettine sottili; disponetele su un piatto e salatele per far loro perdere l'acqua, quindi asciugatele e grigliatele.
Tagliate a rondelle il peperoncino (se vi piace più piccante, lasciate i semi, altrimenti eliminateli).
Spezzettate grossolanamente le sardine.
Quando l'acqua bolle, salatela e lessate il riso; quando sarà cotto scolatelo e raffreddatelo sotto l'acqua.
Prendete una fetta di melanzana, spennellatela con un po' d'olio, metteteci al centro un cucchiaio di riso, dei pezzetti di sardina, timo, paprika e una fettina di peperoncino; arrotolate e legate con uno stelo di erba cipollina.
Servite gli involtini su un piatto da portata, accompagnando con panna acida.
Buon appetito!

Print Friendly and PDF

Insalata di riso bicolore con pollo teriyaki

Un'insalata di riso dal sapore orientale, con un riso bicolore di sicuro effetto! Da servire anche tiepida...
Ingredienti (per 4-6 persone):
riiso basmati-selvaggio_300
250 g riso basmati
250 g riso selvaggio
400 g petto di pollo
200 g pecorino toscano fresco
200 g germogli di soia
50 ml salsa di soia
50 ml acqua
miele
zenzero in polvere
erba cipollina
olio EVO
farina
sale, peperoncino fresco

Mettete sul fuoco due pentole d'acqua per lessare i due risi.
Tagliate a dadini il pollo ed il pecorino e tritate l'erba cipollina.
Tagliate a rondelle il peperoncino (se vi piace più piccante, lasciate i semi, altrimenti eliminateli).
In una terrina, combinate la salsa di soia, l'acqua (se preferite un sapore più deciso, al posto dell'acqua utilizzate altri 50 ml di salsa di soia), un cucchiaino di zenzero in polvere, un cucchiaio di miele, l'erba cipollina e un cucchiaio di olio.
Aggiungete il pollo, coprite con pellicola trasparente e lasciate marinare almeno 30 minuti (anche tutta la notte in frigorifero, se volete).
In un tegame fate scaldare un po' d'olio, quindi aggiungete il pollo scolato dalla marinatura ed i germogli di soia e cuocete per 5 minuti.
Scolate il pollo e tenetelo in caldo e versate nel tegame la marinatura; aggiungete un cucchiaio di farina e fate addensare, quindi aggiungete nuovamente il pollo ed i germogli di soia, aggiungete anche il peperoncino a rondelle e mescolate accuratamente. Spegnete.
Quando l'acqua bolle, salatela e lessate i due risi, ricordando che per il riso selvaggio occorre un po' di tempo in più, scolateli e raffreddateli sotto l'acqua fredda.
In una capace ciotola versate i due risi, il pollo con la sua salsa, anche tiepida, il pecorino e mescolate molto bene.
Portate in tavola direttamente la ciotola e servite.
Buon appetito!

Print Friendly and PDF

Insalata di riso con uova, capperi e acciughe

Giunti quasi alla fine dell'estate, un'insalata di riso saporita, adatta anche per un picnic tardivo…
Ingredienti (per 4-6 persone):
Riso parboiled
500 g riso parboiled
200 g prosciutto cotto a dadini
50 g acciughe sott'olio
100 g pomodori sott'olio
2 cucchiai capperi sotto sale dissalati
6 uova sode
olio EVO
prezzemolo
sale, pepe nero macinato al momento

Mettete sul fuoco una capace pentola piena d'acqua.
Nel frattempo tritate le acciughe, i capperi ed il prezzemolo, e tagliate i pomodori sott'olio a filetti.
Tagliate due delle uova sode a fettine; delle rimanenti quattro, separate il tuorlo dall'albume, sbriciolate il tuorlo e tagliate a dadini l'albume.
Quando l'acqua bolle, salatela e tuffateci il riso.
Quando il riso sarà al dente, scolatelo, raffreddatelo sotto l'acqua corrente, mettetelo in una ciotola e mescolatelo con un po' di olio EVO. Unite il prosciutto, le acciughe, i capperi, i pomodori, il prezzemolo, i tuorli sbriciolati e gli albumi a dadini. Aggiustate di sale e pepe e mescolate, quindi disponete sulla superficie le uova a fettine e portate in tavola.
Buon appetito!
Print Friendly and PDF

Insalata di riso integrale con salmone affumicato

Una ricetta molto semplice, ma estremamente gustosa e raffinata!
La lunga cottura del riso integrale sarà compensata dal sapore…
Ingredienti (per 4-6 persone):
Riso integrale
500 g riso integrale
200 g salmone affumicato
200 ml panna acida (si trova al supermercato, oppure potete prepararla)
200 g pomodori ciliegini
1 cetriolo
olio EVO
aneto o erba cipollina
sale, pepe nero macinato al momento

In una capace pentola mettete il riso, aggiungete 2,5 litri di acqua e mettete sul fuoco.
Continuate la cottura per circa 45 minuti dall'ebollizione, mescolando di tanto in tanto.
Nel frattempo, lavate le verdure, tagliate i pomodorini in quattro e e il cetriolo a metà nel senso della lunghezza, quindi ricavatene delle fettine sottili. Tritate finemente l'aneto o l'erba cipollina (utilizzate quello che più vi piace).
Tritate grossolanamente il salmone affumicato.
Quando il riso sarà quasi cotto aggiustate di sale.
Infine, a cottura ultimata, scolate il riso, raffreddatelo sotto l'acqua corrente e mettetelo in una ciotola. Unite il salmone, i pomodorini, il cetriolo, l'aneto o l'erba cipollina, la panna acida, una spolverata di pepe nero ed un po' d'olio EVO.
Mescolate delicatamente e servite.
Buon appetito!
Print Friendly and PDF