Taglierini freschi all'ortica con burro e salvia

taglierini ortica_small
Ingredienti (per 4-6 persone):
1 kg Taglierini freschi all'ortica Val di Vara
100 g burro
1 mazzetto foglie di salvia
parmigiano grattugiato
sale, pepe

Mettete sul fuoco una capace pentola piena d’acqua. Nel frattempo lavate e asciugate bene le foglie di salvia.
In un tegame, fate sciogliere il burro a fuoco lento insieme alla salvia, in modo che si insaporisca bene. Salate e pepate. Quando l’acqua bolle, salatela e tuffate i taglierini.
Quando saranno al dente, scolateli e versateli nella padella con il burro e la salvia e mescolate accuratamente per un paio di minuti quindi distribuitele nei piatti dei commensali e servite. A piacere, aggiungete una spolverata di parmigiano.

Buon appetito!

Print Friendly and PDF

Trofie di farina di castagne alla moda dei pizzoccheri

trofie_lr_small
Ingredienti (per 4-6 persone):
250 g Trofie di farina di castagne Val di Vara
250 g verza già pulita
250 g patate
250 g formaggio Casera
100 g burro
1 spicchio aglio
salvia
sale, pepe

Mettete sul fuoco una capace pentola piena d'acqua ed accendete il forno a 200°C.
Tagliate la verza a strisce, le patate a cubetti di circa 2 cm di lato e grattugiate grossolanamente il Casera.
Quando l'acqua bolle, salatela e aggiungete le verdure tritate; dopo 5 minuti, versate nell'acqua anche le trofie.
Imburrate una pirofila e scaldatela in forno.
In un tegame, fate fondere il burro, quindi aggiungete l'aglio e la salvia e fate soffriggere per 5 minuti circa.
Quando le trofie saranno al dente, scolatele insieme alle verdure; recuperate la pirofila dal forno e versate un terzo delle trofie e verdure, un terzo del Casera, quindi componete altri due strati identici. Togliete lo spicchio d'aglio dal burro fuso, quindi versatelo sopra la pasta e le verdure nella pirofila, rimettete in formo per 3-4 minuti e servite molto caldo.

Buon appetito!

Print Friendly and PDF