Taglierini bio al peperoncino con champignon, pancetta e ricotta

taglierini bio peperoncino_200
Ingredienti (per 4-6 persone):
500 g Taglierini biologici al peperoncino Val di Vara
300 g champignon freschi
200 g ricotta
200 g pancetta tesa
Olio extravergine di oliva estratto a freddo di Levanto
1 spicchio aglio (se piace)
1 scalogno
sale, pepe, prezzemolo

Accendete il forno a 200°C ed estraete la teglia.
Pulite gli champignon: rimuovete la terra e la parte finale del gambo, quindi staccate il resto del gambo dal cappello con un movimento rotatorio (eventualmente aiutatevi con un coltellino); poi, sempre con un coltellino, rimuovete la pellicola che ricopre il cappello. Passate i gambi e i cappelli rapidamente sotto l'acqua e asciugateli bene, quindi tagliateli a pezzi più o meno grossi, secondo la vostra preferenza. Disponeteli sulla teglia del forno ricoperta di carta forno inumidita, spolverate di sale e pepe, spennellateli con pochissimo olio e metteteli in forno caldo per circa 5 minuti.
Ponete sul fuoco una capace pentola piena d'acqua.
Tritate la pancetta a dadini, il prezzemolo e lo scalogno molto finemente, e pulite lo spicchio d'aglio.
Mettete sul fuoco un largo tegame, scaldate un filo d'olio EVO, quindi aggiungete l'aglio, lo scalogno e la pancetta e lasciate soffriggere per alcuni minuti; nel frattempo lavorate la ricotta con il prezzemolo tritato fino ad ottenere una spuma liscia.
Aggiungete nel tegame i funghi estratti dal forno e la spuma di ricotta, e cuocete per 5 minuti, diluendo, se necessario, con qualche cucchiaio di acqua calda. Aggiustate di sale e pepe.
Tenete in caldo.
Quando l'acqua bolle, salatela e aggiungete i taglierini ed un filo d’olio.
Quando i taglierini saranno al dente, scolateli e versateli nel tegame con il sugo, mescolate molto delicatamente per alcuni minuti, quindi suddividete nei piatti e servite.

Buon appetito!

Print Friendly and PDF