Taglierini freschi all’ortica con polipetti affogati

taglierini ortica_small
Ingredienti (per 4-6 persone):
1 kg Taglierini freschi all'ortica Val di Vara
800 g polipetti
500 g passata di pomodoro
1 spicchio d'aglio (se piace)
Olio extravergine di oliva estratto a freddo di Levanto
prezzemolo tritato
sale, pepe, peperoncino, zucchero

Pulite i polipetti, eliminate occhi e becco, lavateli bene e metteteli in un tegame; aggiungete la passata, alcuni cucchiai d'olio, l'aglio, sale, pepe, zucchero e peperoncino. Chiudete il tegame con il coperchio, e cuocete a fuoco basso per 30 minuti, senza mai aprire il tegame, ma agitandolo di tanto in tanto. Aggiungete quindi il prezzemolo tritato e lasciate cuocere ancora 15 minuti, sempre con il coperchio. Nel frattempo mettete sul fuoco una capace pentola piena d’acqua.
Quando l’acqua bolle, salatela e tuffate i taglierini.
Quando saranno al dente, scolateli e distribuiteli nei piatti, aggiungete una porzione abbondante del sugo in cui sono cotti i polipetti e servite molto caldi. Utilizzate i polipetti come gustosissimo secondo. In alternativa, aggiungete anche i polipetti ai taglierini e servite il tutto come piatto unico... non si lamenterà nessuno :-)

Buon appetito!

Print Friendly and PDF