stracciatella

Insalata di trofie al nero di seppia con gamberi e stracciatella pugliese

Ingredienti (per 4-6 persone):
500 g Trofie al nero di seppia Val di Vara
200 g gamberi sgusciati
200 g stracciatella pugliese
200 g pomodori datterini
1 mazzetto di coriandolo fresco
Olio extravergine d'oliva estratto a freddo di Levanto
sale, pepe

Mettete sul fuoco una capace pentola piena d’acqua.
Mentre l'acqua bolle, in un tegame scaldate un po' d'olio EVO, quindi soffriggete i gamberi per pochi minuti e spegnete la fiamma.
Aggiustate di sale e pepe.
Tagliate in quattro spicchi i datterini e tritate il coriandolo.
Quando l’acqua bolle, salatela e tuffate le trofie.
Quando saranno al dente, scolate le trofie e raffreddatele sotto l'acqua corrente, quindi versatele in una zuppiera, aggiungete un giro d'olio EVO, i gamberi tiepidi, la stracciatella, i datterini ed il coriandolo tritato.
Mescolate e servite i vostri commensali.

Buon appetito!

Print Friendly and PDF

Farfalle tonde con würstel e stracciatella pugliese

Un piatto che coniuga la forza dell 'affumicato dei würstel alla gentilezza della stracciatella pugliese...
Ingredienti (per 4-6 persone):
Farfalle tonde
500 g farfalle tonde
250 g würstel
200 g stracciatella pugliese
200 g fagiolini (anche surgelati)
olio EVO
timo
sale, pepe nero macinato al momento

Mettete sul fuoco una capace pentola piena d’acqua.
Pulite, lavate tritate lo scalogno; tagliate a tocchetti di circa 2 cm i fagiolini. Tagliate i würstel a fettine di circa ½ cm di spessore.
In un tegame versate dell'olio e, appena caldo, aggiungete lo scalogno e soffriggete per qualche minuto. Aggiungete anche i würstel ed il timo e continuate la cottura a fuoco molto dolce.
Quando l’acqua bolle, salatela e versatevi i fagiolini; dopo 2 minuti, scolateli e aggiungeteli nella padella con i würstel.
Tuffate nell'acqua bollente le farfalle tonde.
Quando la pasta sarà al dente, scolatela e versatela nel tegame con il sugo, aggiungete la stracciatella, mescolate delicatamente per alcuni minuti, distribuite nei piatti dei commensali e servite.
Buon appetito!
Print Friendly and PDF