Tagliatelle verdi

Tagliatelle verdi con salsiccia e gorgonzola

tagliatelle verdi 200
Ingredienti (per 4-6 persone):
1 kg Tagliatelle verdi fresche Val di Vara
400 g luganega
200 g gorgonzola dolce
Olio extravergine di oliva estratto a freddo di Levanto
1/2 cipolla
sale, pepe nero

Mettete sul fuoco una capace pentola piena d’acqua.
Nel frattempo lavate, asciugate bene e tritate finemente la cipolla. Spellate la luganega, quindi sgranatela in una scodellina con una goccia d'olio EVO, aiutandovi con una forchetta.
Mettete sul fuoco un tegame con un po' d'olio EVO, quindi aggiungete la cipolla e rosolate finché non diventa trasparente. Aggiungete la luganega sgranata e lasciate cuocere a fuoco lento per qualche minuto.
Quando la luganega sarà ben rosolata, aggiungete il gorgonzola a pezzi e lasciate sciogliere a fiamma molto bassa, bagnando con un po' di acqua di cottura se necessario.
Quando l’acqua bolle, salatela e tuffate le tagliatelle.
Quando le tagliatelle saranno al dente, scolatele e versatele nella padella con il sugo; mescolate accuratamente per un paio di minuti quindi spolverate con pepe nero macinato fresco, distribuite nei piatti dei commensali e servite.

Buon appetito!

Print Friendly and PDF

Paglia e fieno alla norcina

tagliatelle bio_small
Ingredienti (per 4-6 persone):
500 g Tagliatelle fresche all’uovo Val di Vara
500 g Tagliatelle verdi Val di Vara
200 g salsiccia fresca (idealmente di Norcia)
125 ml panna da cucina
1 scalogno
Olio extravergine di oliva estratto a freddo di Levanto
vino bianco
parmigiano grattugiato
Timo, sale, pepe

Mettete sul fuoco una capace pentola piena d’acqua.
Nel frattempo, spellate e sbriciolate le salsicce.
Tritate lo scalogno; in un capace tegame, scaldate dell'olio EVO, quindi aggiungete lo scalogno tritato e lasciare rosolare per un paio di minuti.
Aggiungete la salsiccia, fate rosolare ancora per un paio di minuti e sfumate con il vino bianco. Continuate la cottura a fuoco lento.
Quando l’acqua bolle, salatela e aggiungete le tagliatelle ed un filo d’olio.
Mentre le tagliatelle cuociono, aggiungete al sugo la panna. Salate, pepate e aggiungete un rametto di timo.
Quando le tagliatelle saranno al dente, scolatele e versatele nella padella, spolverate con parmigiano grattugiato, mescolate delicatamente per un paio di minuti e servite in una zuppiera o nei singoli piatti.


Buon appetito!

Print Friendly and PDF

Tagliatelle verdi con vongole, pomodorini e fagiolini

tagliatelle verdi 200
Ingredienti (per 4-6 persone):
1 Kg Tagliatelle verdi fresche
1 Kg vongole in conchiglia
400 g pomodori ciliegini
200 g fagiolini puliti
Olio extravergine di oliva estratto a freddo di Levanto
timo, buccia di limone da grattugiare sale, pepe

Lavate le vongole e mettetele a bagno in acqua e sale per almeno 1 ora. Quindi mettete sul fuoco una capace pentola piena d’acqua. Nel frattempo disponete le vongole in un capace tegame e fatele aprire a fuoco vivo per 5 minuti a tegame coperto. Eliminate le conchiglie tenendone qualcuna per guarnire, tenete a parte i molluschi e filtrate il liquido di cottura. Pulite i fagiolini, tagliateli a pezzetti e tagliate i pomodorini a metà Quando l’acqua bolle, salatela e tuffate i fagiolini; dopo un paio di minuti, aggiungete le tagliatelle ed un filo d’olio.
Quando le tagliatelle saranno al dente, scolatele insieme ai fagiolini e versatele nel tegame in cui avevate fatto aprire le vongole, assicurandovi che non ci sia sabbia; aggiungete le vongole ed il liquido di cottura filtrato, aggiustate di sale e pepe e insaporite con alcune foglioline di timo. Infine, dopo un paio di minuti, aggiungete i pomodorini tagliati a metà e la buccia di limone grattugiata e servite in una zuppiera o nei singoli piatti. Si può gustare anche tiepida.

Buon appetito!

Print Friendly and PDF