Taglierini bio peperoncino

Taglierini biologici al peperoncino con sugo di pesce

taglierini bio peperoncino_200
Ingredienti (per 4-6 persone):
500 g Taglierini biologici al peperoncino Val di Vara
300 g filetto di rana pescatrice
300 g calamari puliti
300 g gamberi sgusciati
1 spicchio aglio
olio extravergine di oliva estratto a freddo di Levanto
vino bianco secco
sale, prezzemolo

Mettete sul fuoco una capace pentola piena d’acqua.
Nel frattempo lavate, asciugate e tagliate a dadini tutto il pesce, i calamari ed i gamberi.
In un tegame scaldate un po' di olio EVO, quindi aggiungete l'aglio, come lo preferite (in camicia da togliere, tritato, spremuto...); dopo un paio di minuti aggiungete i dadini di pesce e rosolate a fuoco vivo per 3-4 minuti, mescolando con attenzione. Irrorate con il vino bianco, quindi continuate la cottura a fuoco dolcissimo.
Tritate il prezzemolo.
Quando l’acqua bolle, salatela e aggiungete i taglierini ed un filo d’olio.
Quando i taglierini saranno al dente, scolateli, versateli nel sugo, aggiungete il prezzemolo e mescolate delicatamente per un paio di minuti, quindi suddividete nei singoli piatti e servite.

Buon appetito!

Print Friendly and PDF

Taglierini bio al peperoncino con crema di pesce

taglierini bio peperoncino_200
Ingredienti (per 4-6 persone):
500 g Taglierini biologici al peperoncino Val di Vara
500 g filetti di merluzzo
250 g gamberi sgusciati
Olio extravergine di oliva estratto a freddo di Levanto
75 g burro
75 g farina
0,5 l latte tiepido
50 g ricotta salata grattugiata
1 carota
2 gambi di sedano
sale, pepe, prezzemolo

Preriscaldate il forno a 200°C. Pulite e tritate la carota ed il sedano, e fateli appassire in un tegame con un po' di olio EVO. Tagliate a dadini il merluzzo e tritate il prezzemolo.
In un tegame alto, sciogliete il burro, quindi incorporate la farina mescolando bene, fino ad ottenere una crema; aggiungete lentamente il latte tiepido mescolando continuamente e portate ad ebollizione, quindi riducete il calore e lasciate sobbollire per due minuti, sempre mescolando, finché la besciamella non si sarà addensata. Rimuovete dalla fiamma e aggiustate di sale e pepe.
In una teglia da forno, combinate le verdure, il merluzzo, i gamberi e la besciamella e infornate per 30 minuti.
Nel frattempo, ponete sul fuoco una capace pentola piena d'acqua.
Quando l'acqua bolle, salatela e aggiungete i taglierini ed un filo d’olio.
Quando i taglierini saranno al dente, scolateli, rimuovete la teglia dal forno, mescolate molto delicatamente i taglierini con il composto di pesce e besciamella, spolverate con il prezzemolo e la ricotta salata, aggiungete ancora un pizzico di sale e una macinata di pepe, quindi rimettete in forno per 15 minuti.
Portate in tavola la teglia e servite direttamente ai commensali la pasta fumante.
Successo assicurato!

Buon appetito!

Print Friendly and PDF

Taglierini bio al peperoncino con robiola, rucola e pomodorini

taglierini bio peperoncino_200
Ingredienti (per 4-6 persone):
500 g Taglierini biologici al peperoncino Val di Vara
200 g robiola
200 g rucola
200 g pomodori ciliegini
Olio extravergine di oliva estratto a freddo di Levanto
sale, pepe, zucchero

Ponete sul fuoco una capace pentola piena d'acqua.
Nel frattempo, tagliate i pomodorini in quattro spicchi e tritate grossolanamente la rucola.
In un tegame, scaldate un goccio di olio EVO, quindi, a fiamma molto bassa, unite la robiola e i pomodorini; aggiungete un pizzico di zucchero, salate e pepate.
Lasciate sciogliere la robiola a fiamma molto bassa, aggiungendo, se necessario, qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.
Quando l'acqua bolle, salatela e aggiungete i taglierini ed un filo d’olio.
Quando i taglierini saranno al dente, scolateli, versateli nella padella con il sugo, aggiungete la rucola, mescolate delicatamente per un paio di minuti, quindi suddividete nei singoli piatti e servite.
Buon appetito!

Print Friendly and PDF

Taglierini bio al peperoncino con gamberi e lenticchie

taglierini bio peperoncino_200
Ingredienti (per 4-6 persone):
500 g Taglierini biologici al peperoncino Val di Vara
250 g gamberi sgusciati
200 g lenticchie
50 g pancetta tesa
Olio extravergine di oliva estratto a freddo di Levanto
200 g passata di pomodoro
1 scalogno
sale, zucchero, rosmarino

Mettete a bagno le lenticchie secondo le indicazioni riportate sulla confezione, quindi lessatele per 15 minuti.
Quando le lenticchie saranno lessate, ponete sul fuoco una capace pentola piena d'acqua.
Nel frattempo, tritate la pancetta a dadini e lo scalogno molto finemente. Mettete sul fuoco un largo tegame, scaldate un filo d'olio EVO, quindi aggiungete lo scalogno e la pancetta e lasciate soffriggere per alcuni minuti; aggiungete un rametto di rosmarino e le lenticchie e lasciate insaporire, quindi aggiungete anche la passata di pomodoro e un pizzico di zucchero e cuocete per 10 minuti, aggiungendo, se necessario, qualche cucchiaio di acqua calda. Infine, aggiungete anche i gamberi, aggiustate di sale e cuocete per altri 5 minuti.
Quando l'acqua bolle, salatela e aggiungete i taglierini ed un filo d’olio.
Quando i taglierini saranno al dente, scolateli e versateli nel tegame con il sugo, mescolate molto delicatamente per alcuni minuti, quindi suddividete nei piatti e servite.

Buon appetito!

Print Friendly and PDF

Taglierini bio al peperoncino con champignon, pancetta e ricotta

taglierini bio peperoncino_200
Ingredienti (per 4-6 persone):
500 g Taglierini biologici al peperoncino Val di Vara
300 g champignon freschi
200 g ricotta
200 g pancetta tesa
Olio extravergine di oliva estratto a freddo di Levanto
1 spicchio aglio (se piace)
1 scalogno
sale, pepe, prezzemolo

Accendete il forno a 200°C ed estraete la teglia.
Pulite gli champignon: rimuovete la terra e la parte finale del gambo, quindi staccate il resto del gambo dal cappello con un movimento rotatorio (eventualmente aiutatevi con un coltellino); poi, sempre con un coltellino, rimuovete la pellicola che ricopre il cappello. Passate i gambi e i cappelli rapidamente sotto l'acqua e asciugateli bene, quindi tagliateli a pezzi più o meno grossi, secondo la vostra preferenza. Disponeteli sulla teglia del forno ricoperta di carta forno inumidita, spolverate di sale e pepe, spennellateli con pochissimo olio e metteteli in forno caldo per circa 5 minuti.
Ponete sul fuoco una capace pentola piena d'acqua.
Tritate la pancetta a dadini, il prezzemolo e lo scalogno molto finemente, e pulite lo spicchio d'aglio.
Mettete sul fuoco un largo tegame, scaldate un filo d'olio EVO, quindi aggiungete l'aglio, lo scalogno e la pancetta e lasciate soffriggere per alcuni minuti; nel frattempo lavorate la ricotta con il prezzemolo tritato fino ad ottenere una spuma liscia.
Aggiungete nel tegame i funghi estratti dal forno e la spuma di ricotta, e cuocete per 5 minuti, diluendo, se necessario, con qualche cucchiaio di acqua calda. Aggiustate di sale e pepe.
Tenete in caldo.
Quando l'acqua bolle, salatela e aggiungete i taglierini ed un filo d’olio.
Quando i taglierini saranno al dente, scolateli e versateli nel tegame con il sugo, mescolate molto delicatamente per alcuni minuti, quindi suddividete nei piatti e servite.

Buon appetito!

Print Friendly and PDF