Trofie di castagne

Trofie di castagne con mascarpone e noci

Trofie
Ingredienti (per 4-6 persone):
500 g Trofie di castagne Val di Vara
100 g mascarpone
100 g panna da cucina
100 g noci sgusciate
burro
parmigiano grattugiato
sale, pepe, erba cipollina

Mettete sul fuoco una capace pentola piena d’acqua.
Nel frattempo in un frullatore, sbriciolate le noci avendo cura di non polverizzarle troppo.
In un tegame fate sciogliere un pezzo di burro, quindi aggiungete il mascarpone, la panna, un pizzico di sale e pepe a piacimento. Non appena il tutto si sarà sciolto ed amalgamato bene, incorporate le noci, aggiungete l'erba cipollina e spegnete il fuoco.
Quando l’acqua bolle, salatela e aggiungete le trofie ed un filo d’olio.
Quando le trofie saranno al dente, scolatele, versatele nel sugo, riaccendete la fiamma e mescolate delicatamente per un paio di minuti (se occorre, potete allungare con un filo di acqua di cottura per tenere la crema morbida), quindi suddividete nei singoli piatti, aggiungete del parmigiano grattugiato e servite.

Buon appetito!

Print Friendly and PDF

Trofie di farina di castagne in brodo con pollo

trofie_lr_small
Ingredienti (per 4-6 persone):
250 g Trofie di farina di castagne Val di Vara
250 g petto di pollo
100 g pancetta (dolce o affumicata, come preferite) un una sola fetta
200 g mais
1,5 l brodo vegetale o di carne
1 grossa patata
1 cipolla media
1 grossa carota
1 gambo di sedano
Olio extravergine di oliva estratto a freddo di Levanto
vino bianco
prezzemolo
formaggio grattugiato
sale, pepe, coriandolo

Tritate la cipolla e tagliate a dadini piccoli la carota, il sedano, la pancetta, la patata e il petto di pollo.
In un tegame a bordi alti scaldate un goccio d'olio, quindi unite la cipolla tritata, la carota, il sedano e la pancetta a dadini e fate imbiondire per qualche minuto.
Aggiungete il pollo, salate, pepate e rosolate per un paio di minuti, quindi bagnate con il vino bianco e lasciate evaporare.
Quando il vino sarà evaporato, aggiungete il brodo, meglio se caldo e portate ad ebollizione, quindi aggiungete anche la patata, il mais e le trofie; aggiustate di sale e pepe ed aggiungete una macinata di coriandolo.
Tritate il prezzemolo.
Quando le trofie saranno al dente, aggiungete il prezzemolo tritato e lasciate ancora un paio di minuti, quindi suddividete nei singoli piatti, spolverate di formaggio grattugiato e servite.

Buon appetito!

Print Friendly and PDF

Insalata di trofie di farina di castagne con pancetta e zucchine in carpione

trofie_lr_small
Ingredienti (per 4-6 persone):
250 g Trofie di farina di castagne Val di Vara
300 g pancetta (dolce o affumicata, come preferite) in una sola fetta
2 zucchine
1 grossa cipolla
1 spicchio aglio
200 ml aceto bianco di vino
Olio extravergine di oliva estratto a freddo di Levanto
100 ml vino bianco secco
3 foglie salvia
3 foglie alloro
sale, pepe

Tritate la cipolla e scamiciate e tritate l'aglio.
In un tegame scaldate un goccio d'olio, quindi unite la cipolla tritata e fate imbiondire per qualche minuto.
Aggiungete l'aglio, l'alloro e la salvia, salate, pepate e rosolate per un paio di minuti, quindi aggiungete anche l'aceto, il vino bianco e un bicchiere d'acqua.
Lasciate sobbollire per 30 minuti circa, a fuoco dolcissimo.
Nel frattempo lavate le zucchine, eliminate le estremità e tagliatele a fettine sottili in diagonale, in modo da ottenere delle fette ovali. Friggetele poco per volta e lasciatele scolare dall'olio su carta assorbente. Disponetele in una pirofila a strati ed irrorate ogni strato con la salsa calda. Lasciate raffreddare, quindi passate in frigorifero per almeno 2-3 ore.
Passato questo tempo, mettete sul fuoco una capace pentola piena d'acqua.
Nel frattempo tagliate la pancetta a dadini e fatela soffriggere a fuoco dolce in un tegame, finché sarà croccante, quindi scolatela dal grasso che avrà lasciato e fatela scolare su carta assorbente.
Quando l'acqua bolle, salatela e aggiungete le trofie.
Quando le trofie saranno al dente, scolatele e raffreddatele sotto l'acqua corrente, quindi versatele nella zuppiera; aggiungete la pancetta, le zucchine scolate dal carpione e un giro di olio EVO, mescolate delicatamente e servite.

Buon appetito!

Print Friendly and PDF

Insalata di trofie di farina di castagne con noci e sardine

trofie_lr_small
Ingredienti (per 4-6 persone):
250 g Trofie di farina di castagne Val di Vara
2 scatole sardine sott'olio
100 g gherigli di noci
1 mazzetto prezzemolo
50 g uvetta sultanina (opzionale - se vi piace più agrodolce)
1 arancia (possibilmente non trattata)
Olio extravergine di oliva estratto a freddo di Levanto
sale, pepe

Mettete sul fuoco una capace pentola piena d'acqua.
Nel frattempo scolate le sardine e sbriciolatele in una zuppiera con una forchetta; tritate grossolanamente le noci e finemente il prezzemolo ed aggiungete il tutto alla zuppiera.
Mettete a bagno l'uvetta, se la usate, in una ciotola con un po' di acqua tiepida.
Lavate attentamente e grattugiate finemente la parte colorata della buccia dell'arancia e spremetene il succo, eliminando pellicine e semi; in una ciotola, emulsionate il succo d'arancia con dell'olio EVO, aggiustate di sale e pepe e lasciate riposare.
Quando l'acqua bolle, salatela e aggiungete le trofie.
Quando le trofie saranno al dente, scolatele e raffreddatele sotto l'acqua corrente, quindi versatele nella zuppiera; aggiungete l'uvetta scolata, se la utilizzate, l'emulsione di succo d'arancia e olio EVO, la buccia dell'arancia grattugiata, mescolate delicatamente e servite.

Buon appetito!

Print Friendly and PDF

Trofie di farina di castagne alla moda dei pizzoccheri

trofie_lr_small
Ingredienti (per 4-6 persone):
250 g Trofie di farina di castagne Val di Vara
250 g verza già pulita
250 g patate
250 g formaggio Casera
100 g burro
1 spicchio aglio
salvia
sale, pepe

Mettete sul fuoco una capace pentola piena d'acqua ed accendete il forno a 200°C.
Tagliate la verza a strisce, le patate a cubetti di circa 2 cm di lato e grattugiate grossolanamente il Casera.
Quando l'acqua bolle, salatela e aggiungete le verdure tritate; dopo 5 minuti, versate nell'acqua anche le trofie.
Imburrate una pirofila e scaldatela in forno.
In un tegame, fate fondere il burro, quindi aggiungete l'aglio e la salvia e fate soffriggere per 5 minuti circa.
Quando le trofie saranno al dente, scolatele insieme alle verdure; recuperate la pirofila dal forno e versate un terzo delle trofie e verdure, un terzo del Casera, quindi componete altri due strati identici. Togliete lo spicchio d'aglio dal burro fuso, quindi versatelo sopra la pasta e le verdure nella pirofila, rimettete in formo per 3-4 minuti e servite molto caldo.

Buon appetito!

Print Friendly and PDF

Trofie di farina di castagne con zucca e mascarpone

trofie_lr_small
Ingredienti (per 4-6 persone):
250 g Trofie di farina di castagne Val di Vara
300 g zucca già pulita
200 g mascarpone
100 g pancetta (normale o affumicata, a piacere)
1 scalogno
olio EVO
rosmarino
formaggio grattugiato
sale, pepe

Mettete sul fuoco una capace pentola piena d'acqua.
Tritare finemente lo scalogno, e tagliare a piccoli cubetti la pancetta e la zucca.
Scaldate un largo tegame, quindi aggiungete lo scalogno e la pancetta e fate rosolare per qualche minuto, poi aggiungete la zucca e il rosmarino, aggiustate di sale e pepe e lasciate cuocere a fuoco lento, aggiungendo, se necessario, qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta..
Quando l'acqua bolle, salatela e versate le trofie.
Quando le trofie saranno al dente, scolatele, versatele nel sugo, aggiungete il mascarpone, mescolate delicatamente per un paio di minuti, distribuitele nei singoli piatti, spolverate di formaggio grattugiato e servite.

Buon appetito!

Print Friendly and PDF