Insalata di trofie di farina di castagne con pancetta e zucchine in carpione

trofie_lr_small
Ingredienti (per 4-6 persone):
250 g Trofie di farina di castagne Val di Vara
300 g pancetta (dolce o affumicata, come preferite) in una sola fetta
2 zucchine
1 grossa cipolla
1 spicchio aglio
200 ml aceto bianco di vino
Olio extravergine di oliva estratto a freddo di Levanto
100 ml vino bianco secco
3 foglie salvia
3 foglie alloro
sale, pepe

Tritate la cipolla e scamiciate e tritate l'aglio.
In un tegame scaldate un goccio d'olio, quindi unite la cipolla tritata e fate imbiondire per qualche minuto.
Aggiungete l'aglio, l'alloro e la salvia, salate, pepate e rosolate per un paio di minuti, quindi aggiungete anche l'aceto, il vino bianco e un bicchiere d'acqua.
Lasciate sobbollire per 30 minuti circa, a fuoco dolcissimo.
Nel frattempo lavate le zucchine, eliminate le estremità e tagliatele a fettine sottili in diagonale, in modo da ottenere delle fette ovali. Friggetele poco per volta e lasciatele scolare dall'olio su carta assorbente. Disponetele in una pirofila a strati ed irrorate ogni strato con la salsa calda. Lasciate raffreddare, quindi passate in frigorifero per almeno 2-3 ore.
Passato questo tempo, mettete sul fuoco una capace pentola piena d'acqua.
Nel frattempo tagliate la pancetta a dadini e fatela soffriggere a fuoco dolce in un tegame, finché sarà croccante, quindi scolatela dal grasso che avrà lasciato e fatela scolare su carta assorbente.
Quando l'acqua bolle, salatela e aggiungete le trofie.
Quando le trofie saranno al dente, scolatele e raffreddatele sotto l'acqua corrente, quindi versatele nella zuppiera; aggiungete la pancetta, le zucchine scolate dal carpione e un giro di olio EVO, mescolate delicatamente e servite.

Buon appetito!

Print Friendly and PDF